Servizi alla persona

News

Al Centro Servizi per Anziani Gianni Marin UN DICEMBRE RICCO DI SORPRESE

 

Durante questo mese, gli ospiti sono stati protagonisti di numerose attività.

Sono stati realizzati, durante l’attività creativa, un totale di 90 calendari da tavolo per l’anno 2018, costruiti utilizzando per la maggior parte, delle foto ritraenti città europee, mentre per una trentina delle foto storiche di Ponte di Piave, ottenute grazie alla gentile concessione e collaborazione con il Bibliotecario. I calendari poi, a ridosso delle festività natalizie, sono stati distribuiti direttamente da alcuni ospiti rispettivamente a: Sede Centrale della Cooperativa “insieme si può”,  Comune di Ponte di Piave e ai commercianti della zona.

Il 16 Dicembre si è tenuta la tradizionale Assemblea dei Familiari, durante la quale sono stati resi noti gli obiettivi raggiunti nell’anno trascorso ed eletti i rappresentanti dei familiari. In quest’occasione i familiari hanno potuto comprare i lavori manuali prodotti dagli ospiti, ma anche assistere ad un esibizione canora degli ospiti, preparata appositamente durante l’attività del Coro con il maestro Nicola Menegaldo, che si svolge ogni mercoledì.

Il 24 Dicembre ha visto l’arrivo di Babbo Natale con la conseguente consegna dei regali a tutti gli ospiti della struttura, grazie alla collaborazione con le associazioni “Amici di Babbo Natale” e “Feste da favola”.

Il 30 dicembre invece, per festeggiare la fine dell’anno,  gli ospiti hanno assistito ad un commovente concerto eseguito da parte del  Coro Schola Cantorum di Roncadelle. 

Infine, il 5 Gennaio grazie all’associazione INSIEME di Ponte di Piave, gli ospiti hanno potuto festeggiare la tradizione del Panevin, sia  ammirando il falò allestito in giardino, sia ricevendo dolci doni  da una simpatica ed arzilla Befana.

Pubblicata il 29/01/2018