Autore: comunicazione@insiemesipuo.eu

WEBINAR: Parità di genere: opportunità e vantaggi della certificazione Mercoledì 22 maggio 2024 ore 17.00-19.00

 

Il webinar è finalizzato a far conoscere ed approfondire i contenuti della normativa sulla parità di genere UNI/PdR 125/2022 che mira a promuovere una maggiore inclusione delle donne nel mercato del lavoro. Verranno inoltre illustrati i vantaggi, anche in termini di incentivazioni e contributi, per le organizzazioni che decidono di implementare un sistema di gestione maggiormente inclusivo e attento alla diversità.

Programma:

  • Dati di contesto e presentazione del progetto “Female Skills” – Giorgia Zanin (Specializzata in Gender Equality Management)
  • Certificare la parità di genere secondo la prassi UNI/PdR 125 – Alessandro Galardi (Consulente Ars Qualitatis)
  • Case history: l’esperienza di certificazione nelle cooperative Sol.Co e Insieme Si Può – Anna Massaro (Vice Presidente Cooperativa Sol.Co) e Carlo Donadel (Direttore Area Sociale Cooperativa Insieme Si Può)

Destinatari

Il webinar è rivolto a persone occupate, residenti nella Regione Veneto.

Iscrizione gratuita entro il 21 maggio 2024 compilando il form: https://forms.office.com/e/PhGq7TSrj1

Per informazioni: Insieme Si Può – Servizi per il lavoro – Tel. 0422.325711 – lavoro@insiemesipuo.eu

SCARICA LA LOCANDINA

 

Programma regionale FSE+ 2021-2027 – Priorità 1. “Occupazione” – P.A.R.I. Progetti e azioni di rete innovativi per la parità e l’equilibrio di genere
DGR n. 1522/2022 – Progetto n. 399-0001-1522-2022: FEMALE SKILLS: LEVA INNOVATIVA PER ORGANIZZAZIONI E SERVIZI TERRITORIALI

 

 

FORMAZIONE PROGETTO PRIMULA – Lavoro di rete e collaborazione tra scuola e servizi

FSE+ 2021-2027 – DGR 69/2023 – Pr.I.Mul.A. (PRogetto Interventi MULtiprofessionali di Ambito VEN_07)

Formazione in aula di gruppo soggetta a selezione dei partecipanti (durata 16 ore – 8 partecipanti – 2 edizioni)

In un contesto in cui emergono sempre più problematiche complesse che interessano i minori e le famiglie, risulta strategico migliorare la collaborazione tra scuole e servizi sociali, socio-sanitari ed enti educativi.

La formazione in oggetto si propone di consolidare l’alleanza tra questi attori nel territorio dell’Ambito VEN 07 per favorire una gestione coordinata dei processi di riconoscimento, intercettazione di situazioni di pregiudizio per i minori, segnalazione e presa in carico condivisa.

A partire dall’identificazione e promozione dello scambio di competenze tra i diversi professionisti coinvolti, si favorirà la costruzione di un linguaggio condiviso e di prassi comunicative tra scuola e servizi per focalizzarci poi sulla gestione efficace del lavoro di rete, individuando cosa comunicare, come e con quali strumenti.

Si apprenderanno strategie per applicare gli Orientamenti sulla comunicazione scuola-servizi adattandoli al contesto territoriale e alle prassi esistenti. Verranno inoltre individuati strumenti e procedure per rendere efficace la collaborazione scuola-servizi, superando sfide e ostacoli comuni nel lavoro di rete, come le differenze organizzative, le barriere comunicative e le questioni di riservatezza dei dati.

Destinatari: L’intervento formativo è rivolto principalmente ad assistenti sociali e responsabili dei servizi sociali, dirigenti scolastici e insegnanti, educatori e professionisti dei sevizi socioeducativi sin dalla prima infanzia ma potrà coinvolgere anche altri attori del territorio che operano, a vario titolo, nell’intercettazione e segnalazione delle situazioni di disagio e vulnerabilità dei minori e delle loro famiglie.

Formatori:

  • Michela PossamaiDocente Iusve e Presidente ISRE, Coordinatore Scuola Paritaria Collegio Immacolata, già Dirigente USR Veneto
  • Luciana RossiDocente Iusve Pedagogia

Il corso è disponibile in due edizioni, una a Vittorio Veneto  e una a Conegliano

Edizione 1 VITTORIO VENETO

Mercoledì 8 maggio 2024 ore 14.00.18.00

Venerdì 10 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Mercoledì 15 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Venerdì 17 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Sede: Innovation LAB – via Vittorio Emanuele II, 1 – Vittorio Veneto

Link iscrizione: https://forms.office.com/e/hL6KmrL8tn

Compilare il form on-line entro il 3 maggio 2024

 

Edizione 2 CONEGLIANO

Giovedì 16 maggio 2024 ore 14.00.18.00

Lunedì 20 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Giovedì 23 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Lunedì 27 maggio 2024 ore 14.00-18.00

Sede: Cooperativa Insieme Si Può – via Pittoni, 17 – Conegliano

Link iscrizione: https://forms.office.com/e/MLFgrrjT3M

Compilare il form on-line entro il 10 maggio 2024

 

L’intervento formativo è in fase di accreditamento presso il Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (CROAS).

Al termine del corso verrà rilasciato a tutti i partecipanti un Attestato dei Risultati di Apprendimento.

La partecipazione è gratuita e sono disponibili 8 posti per ciascuna edizione. Vi invitiamo ad iscrivervi tempestivamente entro le date indicate nella locandina in allegato che riporta il programma e le informazioni di dettaglio.

SCARICA QUI LA LOCANDINA

Per informazioni: Cooperativa Insieme Si Può – primula@insiemesipuo.eu – tel. 0422.325762

 

Progetto PR.I.MUL.A.: Borsa di Animazione Territoriale (Conegliano)

Insieme Si Può, capofila del progetto PR.I.MUL.A. – PRogetto Interventi MULtiprofessionali di Ambito VEN_07 – Conegliano, apre le selezioni per l’assegnazione di n. 1 borsa di animazione territoriale allo scopo di rafforzare, attraverso la figura professionale individuata, il networking tra i tra i vari partecipanti e portatori di interesse della comunità territoriale, aiutandoli a sviluppare l’offerta di servizi del territorio e a manifestare necessità di innovazione sociale nei settori di intervento del progetto.

Il titolare della borsa si interfaccerà con gli attori del territorio in una logica di animazione delle reti e sarà di supporto e facilitazione alle altre azioni del progetto.

Importo e durata della borsa

La borsa sarà avviata a partire dal mese di maggio 2024 e si concluderà entro il mese di novembre 2024 con una retribuzione di 2.150,00 euro mese/lordi.

Chi può candidarsi

La borsa di animazione territoriale è destinata ad una figura professionale proveniente preferibilmente dagli ambiti degli studi delle scienze umane e dell’innovazione sociale.

Sono considerati preferenziali ai fini della selezione i seguenti titoli di studio, competenze ed esperienze pregresse:

  • Laurea in Scienze dell’Educazione, Psicologia, Sociologia, Scienze Politiche, Filosofia e lauree equipollenti.
  • Pregressa esperienza di lavoro nell’ambito delle famiglie con minori e nei servizi socio-educativi.
  • Solide capacità relazionali, di costruzione e manutenzione di rapporti efficaci con i vari stakeholder coinvolti nella rete territoriale. La figura individuata deve essere in grado di facilitare la collaborazione tra i diversi attori, promuovendo il coinvolgimento attivo, la condivisione delle risorse, la raccolta di elementi conoscitivi utili allo sviluppo del progetto.
  • Competenze trasversali quali autonomia, spirito d’iniziativa, problem solving, comunicazione digitale, capacità di pianificare ed organizzare interventi, lavorare in team, apprendere in maniera continuativa, conseguire obiettivi.

I/le candidati/e potranno essere soggetti disoccupati o occupati. Se occupati, l’attività lavorativa dovrà essere compatibile, anche in termini di tempo, con l’attività da svolgere nell’ambito del presente progetto.

Come candidarsi

I candidati dovranno far pervenire la propria candidatura all’indirizzo e-mail: primula@insiemesipuo.eu entro e non oltre il 16 aprile 2024.

Nell’oggetto andrà indicato “Candidatura Borsa di animazione territoriale ATS VEN 07”.

Alla candidatura dovrà essere allegato:

  • CV in formato Europass datato e firmato;
  • copia di un documento di identità valido.

La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione del loro curriculum vitae e un colloquio
motivazionale.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sul progetto PRIMULA e sulla borsa:

 

 

Progetto PRIMULA – Avvio del corso di formazione di 16 ore “LE NUOVE FORME DI FRAGILITÀ E VULNERABILITÀ FAMILIARI – PROROGATE LE ISCRIZIONI

Sono prorogate le iscrizioni per il corso di formazione di 16 ore “LE NUOVE FORME DI FRAGILITÀ E VULNERABILITÀ FAMILIARI” rivolto ad Assistenti Sociali, Funzionari della PA, operatori dei partner di progetto (Associazioni, Cooperative Sociali, Fondazioni, Altri ETS) nell’ambito del progetto Pr.I.Mul.A. (PRogetto Interventi MULtiprofessionali di Ambito VEN_07 – DGR 69/2023)

Il corso sarà disponibile in due edizioni, una a Conegliano e una a Vittorio Veneto:

Prima edizione (iscrizioni entro 7 marzo)

·         Formatore: Michele Romanelli – psicologo clinico

·         Calendario:

o   11 marzo 2024 dalle 9:00 alle 13.00

o   18 marzo 2024 dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 16:00

o   Data in via di definizione dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 16:00

·         Sede: Cooperativa Insieme Si Può – Via Pittoni, 17 – Conegliano

·         Link di iscrizione: http://tinyurl.com/ywjw46jd

 

 

Seconda edizione (iscrizioni entro 15 marzo)

·         Formatore: Federico Ruffini – psicologo clinico, esperto in mediazione familiare

·         Calendario:

o   19/03/2024 ore 9:00-13:00

o   26/03/2024 ore 9:00-13:00 e 14:00-16:00

o   09/04/2024 ore 9:00-13:00 e 14:00-16:00

·         Sede: Innovation LAB – Via Vittorio Emanuele II, 1 – Vittorio Veneto

·         Link di iscrizione: http://tinyurl.com/5epzaes9

L’intervento formativo è in fase di accreditamento presso il Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (CROAS).

Al termine del corso verrà rilasciato a tutti i partecipanti un Attestato dei Risultati di Apprendimento.

La partecipazione è gratuita e sono disponibili 8 posti per ciascuna edizione. I criteri di selezione saranno l’attinenza del ruolo, l’ordine d’arrivo delle iscrizioni e la rappresentatività del partenariato aziendale.

Vi invitiamo quindi ad iscrivervi tempestivamente entro le date indicate nella locandina in allegato che riporta il programma e le informazioni di dettaglio.

SCARICA QUI LA LOCANDINA

Il simposio dei poeti – 1 marzo 2024

Appuntamento venerdì 1° marzo alle 20.30 all’auditorium Fondazione Cassamarca (area Appiani in piazza delle Istituzioni) a Treviso con il “Simposio dei poeti” una serata speciale dedicata al tema “Parole oltre i pensieri e le emozioni” arricchita da intermezzi musicali e aperta al pubblico che vorrà leggere una poesia o anche semplicemente ascoltare quelle altrui che saranno lette sul palco.

Tutti possono partecipare inviando entro il 16 febbraio un proprio componimento. Poeti affermati, dilettanti e chiunque desideri esprimersi attraverso i versi sarà il benvenuto e durante la serata potrà condividere il componimento inviato con la platea.

L’iniziativa, che prevede la partecipazione dei centri diurni afferenti al Dsm dell’Ulss 2, con il patrocinio del Comune di Treviso e il supporto dei centri di promozione della salute mentale, è rivolta a tutta la cittadinanza e vuole essere uno strumento di sensibilizzazione e avvicinamento al mondo della salute mentale per abbattere stigma e pregiudizi che ancora avvolgono la malattia mentale. In quest’ottica il “Simposio dei poeti” intende essere un momento inclusivo attraverso creatività e socialità.

Come cooperativa Insieme Si Può siamo parte del progetto con gli ospiti del centro diurno “La Bussola” di Vittorio Veneto.

Tutti coloro che vogliono inviare la propria composizione possono scrivere all’e-mail (entro venerdì 16 febbraio, allegando il testo e specificando se vorranno leggerlo in prima persona o delegarne la lettura): simposiodeipoeti@aulss2.veneto.it

Vi aspettiamo numerosi!

Ingresso libero e gratuito.

Procedono i lavori del progetto Pr.I.Mul.A. a sostegno di minori e famiglie fragili – le date dei nuovi focus group

Il progetto PRIMULA entra nel vivo! 🌸

Vi invitiamo a partecipare ai focus group in programma per il mese di febbraio a Conegliano e Vittorio Veneto. Scarica qui la locandina dei focus group. 

Ciascun intervento è rivolto a tutti i soggetti impegnati nella costruzione di servizi e interventi integrati a supporto delle famiglie.
Insieme esploreremo le caratteristiche del progetto PRIMULA pensato per rispondere alle vulnerabilità familiari. Inoltre, svilupperemo un linguaggio condiviso, per costruire e sperimentare il nuovo modello di intervento del progetto, che mira a prevenire l’esclusione sociale delle famiglie. Capofila di PRIMULA è la cooperativa sociale Insieme Si Può.

Ecco le date dei focus group:

Mercoledì 7 febbraio 2024
· Ore: 9.00-13.00
· Sede: Sala Consiliare del Comune di Conegliano, Piazza Cima, 8 – Conegliano
· Per inscriversi: https://forms.office.com/e/s4Qm0iXyu9

oppure

Mercoledì 21 febbraio 2024
· Ore: 9.00-13.00
· Sede: Innovation LAB, Via Vittorio Emanuele II, 1 – Vittorio Veneto
· Per inscriversi: https://forms.office.com/e/qnsdvVmfne

Interverranno agli incontri due facilitatori di Irecoop.
Per partecipare basterà compilare il form relativo all’edizione prescelta entro le date indicate in locandina.

PRIMULA è l’acronimo di Progetto Interventi Multiprofessionali di Ambito (VEN_07 – DGR 69/2023)

 

Al via il Servizio Civile Universale . Iscrizioni fino al 15 febbraio 2024

Hai tra i 18 e i 28 anni e vuoi fare una scelta importante?

Scegli il Servizio Civile Universale, presenta domanda di partecipazione e diventa operatore volontario. Potrai così dedicare alcuni mesi della tua vita al servizio della comunità. Il Servizio Civile Universale è un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale.

Noi della Cooperativa Insieme Si Può selezioniamo 1 giovane da impiegare presso l’Informacittà-Informagiovani di Conegliano nell’ambito del progetto “EDUCO educazione alla partecipazione”

La durata del Servizio Civile è di 12 mesi  per 25 ore settimanali e almeno 5 giorni a settimana e  prevede un assegno di 507,30 € al mese.

Il termine per iscriverti è alle ore 14.00 del 15 febbraio 2024. ISCRIVITI QUI 

Consulta la pagina dedicata per saperne di più:  https://comunitrevigiani.it/p/servizi/servizio-civile/bando-ordinario-2021

 

progetto “G.I.R. L. S. APERTI NUOVI BANDI CON SCADENZA 31 GENNAIO 2024

La Cooperativa Insieme Si Può è partner operativo del progetto “G.I.R. L. S.: Giovani Innovatrici in Rete, Leader nella Società” approvato e finanziato dalla Regione Veneto con Decreto n. 652 del 22/06/2023 nell’ambito della DGR 1522/2022 (capofila Ecipa)

SCARICA QUI LA LOCANDINA DEL PROGETTO GIRLS

Sono aperti gli avvisi di selezione per i seguenti percorsi formativi:

PERCORSO GESTIONE D’IMPRESA E AVVIO START-UP

PERCORSO ADDETTA ALLA GESTIONE DELLA LOGISTICA DEL MAGAZZINO

PERCORSO PER OPERATORE CNC CON CMPETENZE IN AUTOMAZIONE ROBOTICA

PERCORSO OPERATRICE DI PRODUZIONE CON COMPETENZE DIGITALI

I percorsi formativi sono rivolti a giovani donne disoccupate o inattive di età compresa tra i 18 e i 34 anni (potete trovare ulteriori requisiti specificati nei singoli bandi).

Le domande possono essere inviate ad agenzia@ecipa.eu o via posta a ECIPA SCARL, via della Pila 3/b, 30175, Marghera (VE) entro  il giorno 31 GENNAIO 2024

 

Un pensiero per Giulia

A nome di tutta la cooperativa Insieme Si Può desideriamo rivolgere il nostro pensiero a Giulia Cecchettin, esprimendo la nostra vicinanza ai familiari toccati da questa terribile tragedia. Non possiamo restare indifferenti di fronte al problema culturale della violenza di genere, una piaga sociale che attraversa il nostro Paese e che ci obbliga a riflettere su quanto sta accadendo e su cosa occorra fare per prevenire il fenomeno. Come Insieme Si Può, continueremo a operare al fianco delle istituzioni, portando il nostro impegno e la nostra esperienza sul territorio, in tutti quei progetti di formazione ed educazione, mirati ad accrescere la consapevolezza di quanto il rispetto di genere sia la base per creare una comunità evoluta e dialogante.

 

Raffaella Da Ros