Categoria: Anziani

Centro per Interventi Assistiti con Animali presso la Fattoria Didattica Borgo Casoni

Si inaugura venerdì 1 ottobre alle 10.45 presso la Fattoria Didattica Borgo Casoni di Susegana il nuovo Centro per Interventi Assistiti con Animali, un progetto fortemente voluto dalla cooperativa Insieme Si Può in virtù dei positivi risultati che queste attività consentono di raggiungere nell’ambito sia di percorsi educativi, sia di percorsi terapeutici e riabilitativi rivolti a persone fragili.

L’avvio del Centro permette di definire un’offerta strutturata di proposte da rivolgere al territorio (privati, famiglie, scuole, strutture sociosanitarie o sanitarie, etc) attraverso progetti individualizzati costruiti sui bisogni delle singole persone che vi accedono.

Tutti gli interventi sono condotti da professionisti formati nel pieno rispetto delle linee guida nazionali, in possesso di competenze ed esperienze in ambito educativo e terapeutico.

Accanto agli Interventi Assistiti con Animali, la Fattoria Borgo Casoni offre un ampio ventaglio di iniziative di carattere educativo e ricreativo rivolte a bambini, adulti e a tutte le famiglie: percorsi didattici per scuole, giornate di fattoria aperta e giornate a tema, country camp estivi, percorsi di team building e attività formative.

Brochure completa delle proposte

“Adotta un nonno”: incontro intergenerazionale al Centro Servizi Residenza Gianni Marin

Mercoledì 28 luglio è stata una giornata di festa presso il Centro Servizi Residenza Gianni Marin di Ponte di Piave. Si è tenuto infatti l’incontro finale del progetto “Adotta un nonno” che ha coinvolto gli ospiti della struttura e i ragazzi frequentanti il grest di Salgareda. Il progetto si è sviluppato a partire dalla registrazione di un breve filmato attraverso cui gli ospiti si sono presentati ai ragazzi, raccontando qualcosa di sè e della propria vita; i ragazzi, dal canto loro, hanno realizzato alcuni lavori di artigianato da portare in dono, insieme ad una lettera, in occasione dell’incontro finale, che si è concluso con un breve momento di preghiera congiunta.

Il progetto “Adotta un nonno” ha permesso di riprendere le iniziative di carattere intergenerazionale che sono da sempre uno dei punti di forza della Residenza Gianni Marin. Quest’anno la progettualità è stata ancora ridimensionata a causa delle necessarie misure di prevenzione del contagio, ma sono ottimi i risultati ottenuti in termini gradimento e di efficacia dell’attività. L’auspicio è naturalmente quello di poter presto tornare a progettualità realizzate interamente in presenza.

Per non dimenticarvi…

UN PENSIERO, DALLA TERRA AL CIELO

Venerdì  9 aprile 2021, presso il Centro Servizi per Anziani “G. Marin” di Ponte di Piave, si è tenuta una commemorazione in ricordo degli ospiti che ci hanno lasciato nell’anno della pandemia.

Alla presenza della presidente della cooperativa, della direttrice e del personale della struttura, del parroco di Ponte di Piave don Giuliano e di alcuni ospiti, si è voluto rendere un omaggio speciale a tutte le persone mancate da gennaio 2020.

In loro memoria, è stato piantato un ciliegio giapponese ed è stata affissa una targa commemorativa.

Un anno difficile che ha segnato le nostre vite, cambiandole per sempre. Per questo motivo, alle preghiere e al messaggio di speranza, si è unito un simbolico gesto di abbraccio attraverso il volo di palloncini recanti i nomi di tutte le persone che non ci sono più.

Gli addii sono per coloro che amano con gli occhi. Per chi ama con il cuore e con l’anima non esiste separazione.