Categoria: News

A Borgo Casoni workshop dell’associazione WeAnimal

Venerdì 8 e sabato 9 ottobre Borgo Casoni ha ospitato due giornate di formazione sul binomio uomo – animale (cane e asino) negli Interventi Assistiti con Animali. I corsi sono stati organizzati dall’associazione WeAnimal in collaborazione con Insieme Si Può.

Tra i caldi colori della campagna autunnale, le due giornate hanno offerto ai professionisti degli IAA un’importante occasione di scambio, aggiornamento e training attraverso attività di progettazione in piccoli gruppi e simulazioni pratiche.

 

Corso di formazione “La prevenzione degli abusi sull’anziano” con accreditamento ECM e CROAS

Insieme Si Può propone un corso di formazione con accreditamento ECM e CROAS sul tema della prevenzione degli abusi sull’anziano, argomento di sempre maggiore urgenza soprattutto nel periodo attuale in cui la lotta all’epidemia ha esposto i professionisti della cura a sovraccarichi emotivi e assistenziali che, se non correttamente gestiti, costituiscono un importante fattore di rischio.

Il corso si terrà in modalità FAD giovedì 25 novembre dalle 14.30 alle 18.30, e si rivolge ad un numero massimo di 60 persone.

Licia Boccaletti (project manager ed esperta in progettazione e gestione di servizi per gli anziani) e Salvatore Milianta (avvocato) guideranno i partecipanti in un percorso di indagine delle dinamiche e delle tipologie abusive, con un focus anche sui profili di responsabilità.

Sono previsti n. 4 crediti ECM, mentre è tuttora in corso l’iter di accreditamento presso il CROAS Veneto.

Per effettuare l’iscrizione, è sufficiente collegarsi al link inserito nelle locandine allegate, che riportano anche tutte le altre informazioni utili.

Locandina corso con informazioni per assistenti sociali

Locandina corso per professioni soggette ad obbligo ECM

Aperte le pre iscrizioni ai corsi OSS 2021-2022

section-0873d25
section-e82362f
Pre iscrizioni alle selezioni per il corso a qualifica regionale per
operatore sociosanitario (OSS)
Anno formativo 2021 / 2022
La Regione Veneto con DGR n. 1253 del 14/09/2021 ha avviato la procedura di approvazione dei Corsi OSS per il biennio 2021-2022.

Per effettuare la pre iscrizione CLICCARE QUI 

Prima di compilare il form, Vi consigliamo di prendere visione delle informazioni relative al corso indicate qui di seguito:

 

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
Il percorso prevede di 1.000 ore di formazione suddivise in parte teorica (480 h) e parte pratica (520 h - tirocinio).
Delle 480 ore di teoria, 205 saranno erogate in modalità di FAD ASINCRONA.  --> CONSULTA IL PIANO DEGLI STUDI
La durata complessiva del corso è di massimo 18 mesi.
La frequenza è obbligatoria per il 90% del corso. Al termine del percorso formativo è previsto un esame di qualifica finale.

 

ORARI INDICATIVI
Parte teorica: 3/4 giorni la settimana, con orario 9.00 – 13.00 oppure 14.30 – 18.30.
Tirocinio: si svolge lungo l’arco del corso, per periodi di tempo continuativi.

 

SEDI DEI CORSI
Le sedi dei corsi saranno definite in base alle approvazioni della Regione Veneto, entro i primi giorni di novembre 2021.

 

REQUISITI DI ACCESSO
Ai destinatari degli interventi formativi è richiesto l’assolvimento al diritto dovere all’istruzione e formazione ai sensi della normativa vigente e il compimento del 18° anno di età alla data di iscrizione al corso.

I cittadini stranieri devono essere in regola con il permesso di soggiorno ed essere in possesso di una certificazione linguistica di livello pari almeno a B1 rilasciata da Enti certificatori riconosciuti (Università per Stranieri di Siena, Università per Stranieri di Perugia, Università di Roma Tre, Società Dante Alighieri di Roma). In alternativa alla certificazione linguistica è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di licenza media conseguito in Italia;
  • attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso triennale di IeFP;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia;
  • diploma di tecnico superiore, di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia;
  • dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto.

Inoltre, chi ha studiato all’estero (Paesi comunitari ed extracomunitari) dovrà presentare all’atto dell’iscrizione un titolo di studio che dimostri almeno l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione nel Paese in cui è stato conseguito, corredato di traduzione ufficiale giurata in lingua italiana in stesura originale o copia autenticata, accompagnato da Dichiarazione di Valore.

 

COSTO A CARICO DEGLI ALLIEVI AMMESSI
€ 1.800.
Per coloro i quali si trovano in stato di inoccupazione o di disoccupazione vi è la possibilità di accedere a un voucher formativo individuale a copertura parziale dell’importo totale del corso.

 

SELEZIONE D’INGRESSO
Verrà effettuata da apposita commissione prima dell’avvio del corso, e comprenderà:
- un test scritto (psico-attitudinale/cultura generale);
– un colloquio orale, con convocazione dei soli candidati che superano la prova scritta.

- - -

Per ulteriori informazioni l'Ufficio Formazione è aperto:

il MARTEDI' e il GIOVEDI' 

dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30

Treviso: Via Marchesan 4/d - Tel. 0422/325711 – Fax 0422/406399

E-mail: tutorformazione@insiemesipuo.eu

Il nuovo Centro per Interventi Assistiti con Animali vi aspetta a Borgo Casoni!

Pony, asinelli, piante profumate, giochi, serre ricche di meraviglie, caprette, galline e fiori. Una scenografia straordinaria per l’inaugurazione del Centro per Interventi Assistiti con Animali che si è svolta stamattina presso la Fattoria Didattica di Borgo Casoni di Susegana.

Un ringraziamento caloroso a tutti coloro i quali hanno voluto condividere con noi questo momento così speciale. Vi aspettiamo a Borgo Casoni per scoprire e vivere insieme le tante proposte che la Fattoria ha preparato per voi!

 

Mamma Chioccia: a Montebelluna uno spazio di crescita per mamme e bebè

Si inaugura martedì 21 settembre il nuovo servizio Mamma Chioccia, promosso dall’Amministrazione comunale di Montebelluna e dalla dottoressa Monica Spinetta, formatrice e peer supporter in allattamento, in collaborazione con la cooperativa Insieme Si Può.

Mamma Chioccia si presenta come uno spazio di supporto dove le mamme, insieme ai loro bambini da 0 a 18 mesi, possono trovare occasioni di incontro, confronto, crescita e sostegno nel delicato momento del puerperio.

Il servizio sarà attivo presso Casa Roncato (Largo Dieci Martiri, 2), con apertura tutti i martedì mattina dalle 10.00 alle 12.00, a partire dal 21 settembre 2021 e fino ad agosto 2022. Una volta al mese è inoltre previsto un incontro con professionisti esperti su tematiche specifiche di interesse per le mamme.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: info@monicaspinetta.it

Locandina

“Adotta un nonno”: incontro intergenerazionale al Centro Servizi Residenza Gianni Marin

Mercoledì 28 luglio è stata una giornata di festa presso il Centro Servizi Residenza Gianni Marin di Ponte di Piave. Si è tenuto infatti l’incontro finale del progetto “Adotta un nonno” che ha coinvolto gli ospiti della struttura e i ragazzi frequentanti il grest di Salgareda. Il progetto si è sviluppato a partire dalla registrazione di un breve filmato attraverso cui gli ospiti si sono presentati ai ragazzi, raccontando qualcosa di sè e della propria vita; i ragazzi, dal canto loro, hanno realizzato alcuni lavori di artigianato da portare in dono, insieme ad una lettera, in occasione dell’incontro finale, che si è concluso con un breve momento di preghiera congiunta.

Il progetto “Adotta un nonno” ha permesso di riprendere le iniziative di carattere intergenerazionale che sono da sempre uno dei punti di forza della Residenza Gianni Marin. Quest’anno la progettualità è stata ancora ridimensionata a causa delle necessarie misure di prevenzione del contagio, ma sono ottimi i risultati ottenuti in termini gradimento e di efficacia dell’attività. L’auspicio è naturalmente quello di poter presto tornare a progettualità realizzate interamente in presenza.

Dona il tuo 5 per mille a Insieme Si Può

Insieme Si Può è una cooperativa sociale che, attraverso un’intensa attività di progettazione e di realizzazione di servizi alla persona e di servizi ausiliari, contribuisce a sviluppare il benessere della propria comunità di riferimento.

Per permettere alla nostra cooperativa di continuare a promuovere il bene comune, quest’anno devolvi il tuo 5 per mille a Insieme Si Può. Al momento della compilazione della denuncia dei redditi, è sufficiente inserire nell’apposito riquadro il numero di partita IVA 01633420268 e apporre la propria firma.

Insieme possiamo fare bene il bene!