Categoria: News

“UN PIZZICO DI FATTORIA IN CASA DI RIPOSO” – PROGETTO DI EDUCAZIONE ASSISTITA CON GLI ANIMALI

Dal 17/02/2023 al 10/03/2023 si è svolto presso il Centro Servizi per Anziani “Gianni Marin” di Ponte di Piave il progetto pilota di educazione assistita con animali Un pizzico di fattoria in casa di riposo in collaborazione con i professionisti della Fattoria didattica “Borgo Casoni” di Susegana.

Nello specifico l’attività ha previsto il coinvolgimento della coniglietta Gelsomina, che ha interagito e coinvolto i partecipanti, e alcune attività parallele di riconoscimento e reminiscenza degli animali da fattoria. Gli obiettivi prefissati sono stati pienamente raggiunti: gli incontri hanno avuto su tutti gli ospiti un effetto rilassante, socializzante e benefico sul tono dell’umore.

Che dire… tutti aspettano di poter rivedere presto la dolce coniglietta Gelsomina.

parte il Laboratorio di educazione digitale “Il mio smartphone”

È iniziato il primo Laboratorio di educazione digitale “Il mio smartphone” organizzato dagli Animatori Digitali della Cooperativa Insieme Si Può con il Circolo Sempregiovani di Ponte della Priula – Susegana. Nella prima lezione hanno costituito il gruppo Whatsapp e con la guida di Sara Bertazzon hanno incominciato a familiarizzare con il loro telefono.

Un percorso per aumentare le proprie conoscenze sul digitale ma soprattutto per imparare a gestire autonomamente le varie incombenze quotidiane, il rapporto con i servizi della Pubblica Amministrazione ed evitare di incappare in truffe online sempre più diffuse.

Country Camp di Carnevale

Il 20, 21 e 22 febbraio si festeggia il Carnevale in Fattoria a Borgo Casoni! Un programma ricco di giochi all’aria aperta, attività con gli animali, passeggiate e aiuto compiti.

Viene richiesta una frequenza minima di 2 giorni, anche non consecutivi. Orari e tariffe sono reperibili nel volantino.

Iscrizioni aperte fino al 15 febbraio attraverso il modulo https://forms.office.com/e/8YireL07XJ

apertura iscrizioni per : FORMAZIONE UPSKILLING (RRSP) MIRATA AL PROFILO OPERATORE DELLA CURA E PULIZIA DI SPAZI E AMBIENTI

 

Nell’ambito del PAR GOL – Percorso 2 “Aggiornamento (Upskilling)” – Formazione finalizzata all’aggiornamento delle competenze professionali – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 5 “Inclusione e Coesione”, Componente 1 “Politiche per il Lavoro”, Riforma 1.1 “Politiche Attive del Lavoro e Formazione” finanziato dall’ Unione Europea – Next Generation EU,

 

INSIEME SI PUÒ COOPERATIVA SOCIALE offre il seguente percorso di formazione

 

FORMAZIONE UPSKILLING (RRSP)

MIRATA AL PROFILO OPERATORE DELLA CURA E PULIZIA DI SPAZI E AMBIENTI

OPAL COD. GOL22-88/002 (DGR n. 845/2022)

L’operatore della cura e pulizia di spazi e ambienti si occupa della realizzazione di servizi di cura, pulizia, sanificazione e ripristino di spazi e ambienti (interni ed esterni, pubblici e privati), tenendo conto delle caratteristiche specifiche dei diversi contesti di intervento e nel rispetto dell’ambiente e delle persone. Utilizza macchinari, attrezzature e prodotti specifici e si occupa dello smaltimento dei rifiuti. Si relaziona con capisquadra/capiservizio ed eventualmente con i clienti.

 

BENEFICIARI: per aderire è necessario essere in possesso del Patto di Servizio e relativo Assegno GOL rilasciato dal Centro per l’Impiego – Percorso 2 “Aggiornamento (Upskilling)”.

MODALITÀ E SEDE DI SVOLGIMENTO: la formazione sarà svolta in presenza presso la sede operativa della Cooperativa Insieme Si Può, in Via Pittoni 17 – CONEGLIANO (TV).

DURATA: 48 ore (in orario pomeridiano). Avvio previsto a raggiungimento del n. minimo di allievi.

ATTESTAZIONE FINALE: alla fine del corso verrà rilasciata un’attestazione di messa in trasparenza dei risultati di apprendimento.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Dario Roveda – Responsabile Servizi per il Lavoro / Chiara Zanette – Addetta Politiche Attive, Tutor

Tel. 0438 410321

Email: lavoro@insiemesipuo.eu

Seminario “I servizi della rete territoriale per il sostegno all’integrazione sociale e lavorativa delle persone”

 

La Cooperativa “Insieme Si Può” partner operativo del progetto “SPRINT Sperimentare un nuovo modello di rete di Integrazione e di Inclusione” –  A.I.C.T. Azioni Integrate di Coesione territoriale, finanziato dalla Regione del Veneto è lieta di invitarvi al seminario   che si terrà il 9 febbraio 2023 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso il Centro per l’Impiego di Treviso (Sala Auditorium – Edificio 3 in Via Cal di Breda 116 – Sant’Artemio, Treviso).

Il seminario intende analizzare sotto diverse prospettive i servizi della rete territoriale e le politiche per favorire il sostegno all’integrazione sociale e lavorativa delle persone nonché contribuire alla riduzione della disuguaglianza, della povertà e del rischio di marginalità sociale dei soggetti maggiormente vulnerabili.

La manifestazione è rivolta ad aziende, enti del terzo settore, consulenti del lavoro, esperti del settore.

 

PROGRAMMA

ore 14.30-14.45 – Saluti istituzionali

ore 14.45-15.00 – Il progetto SPRINT – Dott. Andrea POLELLI – Ecipa Veneto

ore 15.00-15.15 – Dott. Maurizio BUSACCA – Ricercatore del Dipartimento di Filosofia e beni culturali dell’Università Cà Foscari di Venezia – “Reti al lavoro: il caso di Aict in Veneto”

ore 15.15-16.15 – Interventi delle Borsiste di Ricerca dell’Università Cà Foscari di Venezia: Dott.ssa Brigitta Pia ALIOTO “Validare e diffondere il sistema territoriale di profilazione dei beneficiari”

Dott.ssa Angela VITALE “Sistema valore – mappare e valorizzare l’offerta locale di servizi per l’occupabilità e l’impiego”

Dott.ssa Sofia BETTIO “Valutare l’impatto sociale delle Azioni Integrate di Coesione Territoriale nella Marca Trevigiana”

ore 16.15-16.30 – coffee break

ore 16.30-18.15 – I SERVIZI DELLA RETE TERRITORIALE PER IL SOSTEGNO ALL’INTEGRAZIONE SOCIALE E LAVORATIVA DELLE PERSONE

Discussione e prospettive future

Coordina Prof.ssa Valeria FRISO – Professoressa Associata Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” Università degli Studi di Bologna

Partecipano :

Dott. Alessandro AGOSTINETTI – Direttore Sezione Lavoro Regione Veneto

Dott. Pierangelo SPANO – Direttore Servizi Sociali Regione Veneto

Dott.ssa Paola ROMA – Presidente della Conferenza dei Sindaci della Marca Trevigiana e Sindaco di Ponte di Piave

Dott.ssa Raffaella BORDIN – Dirigente Veneto Lavoro Ambito di Treviso e Belluno

Dott. Maurizio BUSACCA – Ricercatore del Dipartimento di Filosofia e beni culturali dell’Università Cà Foscari di Venezia

Dott.ssa Silvia CESCHEL – Responsabile U.O. servizio integrazione lavorativa Azienda ULSS 2 Marca Trevigiana

ore 18.15-18.30 – Conclusioni

scarica la Locandina

ISCRIVITI CLICCANDO QUI 

La partecipazione al seminario è gratuita.

 

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: PUBBLICAZIONE BANDO ORDINARIO 2022

È stato pubblicato il Bando per la selezione di operatori volontari in Servizio Civile Universale.

 

Possono candidarsi tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

 

La Cooperativa Insieme Si Può seleziona 1 giovane da impiegare presso l’Informacittà-Informagiovani di Conegliano nell’ambito del progetto “FILI COMUNI”, associato al Programma di intervento “INTRECCI DI COMUNITÀ”, realizzato  dall’Associazione Comuni della Marca Trevigiana in co-programmazione con Confcooperative Belluno e Treviso.

 

La durata del servizio è di 12 mesi articolati su monte ore annuo di 1.145 ore in cui rientrano anche le ore di Formazione Obbligatoria (giornate da 4 a 8 ore). Il Servizio Civile prevede un assegno mensile di € 444,30, il rimborso delle spese per le attività di formazione e la possibilità di usufruire di permessi ordinari (Ferie) e permessi straordinari (per esami universitari, donazione sangue, lutto, ecc…).

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ore 14.00 del 10 febbraio 2023

Consulta la pagina dedicata per saperne di più: https://www.bellunotreviso.confcooperative.it/NEWS/PRIMO-PIANO/servizio-civile-universale

Documenti allegati

 

Per maggiori informazioni

Cooperativa Sociale “Insieme Si Può” – tel. 0422.325711 – mail: servizio.civile@insiemesipuo.eu

Informacittà-Inormagiovani Conegliano – tel. 0438.413319 – mail: informagiovani@comune.conegliano.tv.it

Country Camp natalizio a Borgo Casoni

Si avvicinano le vacanze di Natale e dal 27 al 30 dicembre torna il Country Camp a Borgo Casoni per bambini dai 5 ai 13 anni: giochi, attività con gli animali e laboratori per trascorrere in compagnia i giorni più magici dell’anno.

Le iscrizioni, da effettuare attraverso modulo online reperibile all’indirizzo https://forms.office.com/r/ya0qPdeVPv, sono aperte sino al 19 dicembre. Viene richiesta una frequenza minima di due giorni anche non consecutivi e sono previste diverse opzioni di frequenza.

Maggiori informazioni, costi e orari sono reperibili nel volantino scaricabile qui.

Il Country Camp sarà realizzato al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni.

APERTURA ISCRIZIONI AL CORSO: LESIONI CUTANEE E MEDICAZIONI AVANZATE Mercoledì 21 Dicembre 2022 dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Docenti: Dott.ssa Francesca Rigo e Dott. Jonny Bordignon, Infermieri esperti in Wound Care
Crediti ECM : 5,2 crediti assegnati a Medici e Infermieri
Sede di svolgimento: Treviso, Via Turazza, 11
Costo: Euro 36 + IVA se dovuta (per soci ISP Euro 18+IVA se dovuta)
Iscrizioni tramite il link: https://forms.gle/vYk5mAaH21Jsj3ju8

 

L’ulcera da pressione è una lesione caratterizzata da perdita di sostanza che interessa la
cute e/o il tessuto sottostante, solitamente localizzata su una prominenza ossea, come
risultato dell’azione della pressione o della pressione in combinazione con le forze di
taglio.
La prevenzione della formazione delle lesioni da pressione è fondamentale e si basa
sull’identificazione del paziente a rischio e sulla rimozione di tutti quei fattori che ne
favoriscono l’insorgenza.
La scelta del percorso assistenziale e di una medicazione rispetto ad un’altra devono
basarsi sull’analisi delle condizioni generali del paziente, della patogenesi e delle
caratteristiche cliniche della lesione e sulle prove di efficacia del tipo di medicazione
adottata.
Sintetica descrizione dei contenuti:
1. Definizione e classificazione delle lesioni cutanee. Patogenesi e fattori di rischio
2. Concetto di TIME o preparazione del letto della ferita: gestione della necrosi dell’assistito.
3. Classificazione delle medicazioni avanzate: criteri di scelta per una medicazione ideale,
valutazione della medicazione appropriata
4. Discussione Di casi clinici
Obiettivo/i educativi formativi complessivi dell’attività formativa
– Fornire ai partecipanti gli strumenti per identificare i pazienti a rischio e incrementare le
pratiche per evitare l’insorgenza di una lesione da pressione;
– Fornire la possibilità di implementare le conoscenze in merito al riconoscimento del tipo di
lesione cutanea e, in base a questo, scegliere il trattamento e la medicazione più
appropriati
Metodo di verifica dell’apprendimento
La verifica finale verrà effettuata attraverso il questionario di valutazione dell’evento e test finale di
valutazione dell’apprendimento.
Destinatari: n. 25
Programma
14.00 – 14.30: registrazione partecipanti
14.30 – 15.30: Definizione e classificazione delle lesioni cutanee. Patogenesi e fattori di rischio
15.30 – 16.30: Concetto di TIME o preparazione del letto della ferita: gestione della necrosi
dell’assistito.
16.30 – 17.30: Classificazione delle medicazioni avanzate: criteri di scelta per una medicazione
ideale, valutazione della medicazione appropriata
17.30 – 18.30: Discussione Di casi clinici
18.30 – 18.45: test finale